Tre giorni di proiezioni gratuite, nell’affascinante cornice del chiostro “Nina Vinchi” del Piccolo Teatro Grassi: torna dal 16 al 18 novembre il SOUQ Film Festival, il concorso internazionale di cortometraggi dedicato ai temi sociali, promosso dal Centro Studi SOUQ della Fondazione Casa della carità “A. Abriani”.

Giunto alla sua settima edizione, il Festival ha l’obiettivo di raccogliere quelle opere cinematografiche, che spesso non trovano spazio altrove e che raccontano le contraddizioni e i problemi comuni a tutte le città del mondo e i modi per affrontarle, promuovendo diritti e cittadinanza.

Due anni fa il SOUQ è stato tra i primi festival cinematografici a far conoscere al pubblico l’esperienza di Riace, grazie al film Un paese di Calabria di Shu Aiello e Catherine Catella; l’anno scorso ha dato spazio al debutto alla regia dell’attrice Vanessa Redgrave, che nel documentario Sea Sorrow, girato tra Grecia, Francia, Gran Bretagna e Italia, si era messa sulle tracce della storia passata e presente dei rifugiati in Europa.

Nella presente edizione, oltre ai 30 cortometraggi in concorso, realizzati da registi di 15 nazionalità , viene proiettato in anteprima milanese On Her Shoulders, un lungometraggio documentario sulla vita di Nadia Murad, una delle donne yazide rapite e violentate dai terroristi dell’Isis. Riuscita a fuggire, Nadia è diventata ambasciatrice dell’Onu per sensibilizzare sul tema della tratta di esseri umani, ricevendo il premio Nobel per la Pace. Il film ha vinto la Us Documentary Competition al Sundance Film Festival 2018 e il premio speciale della giuria al Sxsw Film Festival 2018.

Quest’anno, oltre ai premi della giuria tecnica e del pubblico e al riconoscimento della Giuria Giovani, rappresentata dagli studenti di Comunicazione Interculturale dell’Università Cattolica, è previsto anche un premio speciale assegnato da una giuria composta da persone senza fissa dimora che frequentano le docce della Casa della Carità e che visionano in anteprima i cortometraggi in concorso.

Il programma completo delle proiezioni è disponibile sul sito www.souqfilmfestival.org

Condividi