Domenica 7 luglio, all’interno della programmazione dell’Estate Sforzesca, andranno in scena nel Cortile delle Armi del Castello due spettacoli da non perdere:

– alle ore 17.30 Sherlock Holmes e il mastino dei Baskerville a cura di La Ditta Gioco Fiaba, un emozionante giallo teatrale tra il serio e il giocoso ispirato ai più moderni polizieschi televisivi e proposto per i bambini dai 6 anni in su. Lo spettacolo, liberamente tratto dal romanzo omonimo di Artur Conan Doyle, ha come protagonista Sherlock Holmes che accompagnato dall’amico Watson indaga sulla morte dell’anziano sir Charles Baskerville. Il sospettato principale? È il cane! Lo spettacolo ha una durata di circa 55’ ed è a ingresso libero. Info: info@dittagiocofiaba.com – 331 7977383

Alle ore 21 Carta Canta, parole e musica per una nuova cittadinanza. Manuel Ferreira, artista argentino da vent’anni in Italia, insieme a Massimo Latronico, musicista e fondatore dell’Orchestra multietnica di Via Padova di Milano, ci portano con le parole e la musica a parlare di diritti, di cittadinanza, di cittadini di seconda generazione. Ma “seconda” cosa? Che vuol dire? Sono i figli degli immigrati, nati o cresciuti in Italia, che hanno fatto scuole italiane, studiato italiano, tutto italiano o quasi, ma non Cittadini italiani, non legalmente o non in automatico. Ingresso: € 12 ridotto € 10 (Allievi Alma Rosé, Amici di Via Padova, Gruppi di 5 persone, under 25 e over 60). Info: info@almarose.it – 02 36577560

Condividi