Un’eccezionale serata di beneficenza quella che vedrà i comici di Zelig sul palcoscenico del Teatro Nuovo a favore di VIDAS, associazione che dal 1982 offre assistenza completa e gratuita ai malati terminali.

I protagonisti dello spettacolo, tra i quali Debora Villa, Ale e Franz, Marta e Gianluca ed Elio, si esibiranno gratuitamente e tutto il ricavato della serata sarà destinato a completare la Casa Sollievo Bimbi, il primo hospice pediatrico della Lombardia.

In questa struttura di sei piani, che aprirà nella prossima primavera in via Ojetti 66 a Milano, bambini e ragazzi che soffrono di malattie gravissime, sin dall’esordio della patologia potranno trovare, insieme alle loro famiglie, sostegno e cura gratuiti in un ambiente accogliente e adeguato alle proprie necessità.

In Italia sono circa 30 mila i bambini con malattie inguaribili che avrebbero bisogno di cure palliative ma oggi le riceve solo 1 su 7 le riceve oggi e Vidas ha iniziato ad assisterli ben prima che la legge 38 sulle cure palliative venisse approvata, nel 2010. La realizzazione di Casa Sollievo Bimbi completa il sistema integrato di assistenza ai pazienti minori di età, già attivo al domicilio.

Basato sull’idea di casa, l’hospice comprende mini alloggi ed ampi spazi comuni, tra cui un giardino d’inverno, destinati al gioco e alla socializzazione. Nel day hospice metterà inoltre a disposizione ambulatori, studi medici e uno sportello sociale per garantire alle famiglie consulenze specialistiche e supporto psicologico.

La costruzione di Casa Sollievo Bimbi è finita ma mancano ancora gli arredi e le attrezzature mediche. Per chi non potrà assistere allo spettacolo di Zelig per la raccolta fondi, è possibile contribuire anche tramite il numero solidale 45587 (fino al 16 febbraio) con cui donare 2, 5 o 10 euro.

Condividi