Il quartiere Corvetto, come altre periferie milanesi, in questi anni ha costruito reti straordinariamente vitali, fatte di creatività, cultura, solidarietà e partecipazione civica. Grazie a queste realtà, al Comune di Milano e a tutte persone che ogni giorno si impegnano con orgoglio in questa zona storica e popolosa della città, è stato possibile organizzare la prima edizione del Festival del Corvetto, che dal 3 al 5 maggio ospita nel quartiere più di 40 iniziative tra musica, camminate, libri, ragionamenti, pranzi, cene, fotografia, performance di strada, graffiti e danza.

Tra gli appuntamenti di venerdì 3, a partire dalle 14.30 sarà possibile incontrare nello spazio WeMi di via Piazzetta 2 il fotografo Settimio Benedusi che condurrà l’iniziativa Metteteci la faccia. Grazie a un apposito set allestito all’aperto, verranno realizzati dei ritratti da attaccare su una parete come parti di una grande installazione. L’iniziativa andrà avanti anche nei giorni successivi, durante gli eventi organizzati nello spazio WeMi. Alle 16.00, presso l’Arci Corvetto di via Oglio 21, è il momento di Raccontami di te, lo spettacolo realizzato dai centri diurni per disabili di via Anfossi, Barabino, Gonzaga e dalle residenze per anziani Casa per Coniugi e Virgilio Ferrari.

 Sabato 4, dalle ore 11.30, tour in bicicletta nel parco della Vettabbia e nei campi alla scoperta delle esperienze di innovazione agricola nate nell’ambito del progetto Uia/Open Agri. Alle ore 14.00 si svolgerà una cerimonia di panificazione collettiva con la guida del maestro panificatore Davide Longoni, mentre alle ore 17.30, al mercato comunale di piazza Ferrara 2, vengono poi presentati i patti di collaborazione esistenti al Corvetto.

 Domenica 5 maggio, invece, dalle 9.00 in poi è possibile partecipare alla realizzazione di un grande murales collettivo che si estende per 100 metri lungo via Fabio Massimo per rendere più bella e accogliente la strada di accesso al parco Cassinis. L’iniziativa è a cura di Casa per la Pace Milano e Italia Nostra. Alle 18.30 in piazza Gabriele Rosa, si terrà lo spettacolo Made in Corvetto Show, a cui partecipano il rapper Cisky MCK, Jacopo Biffi e Lorenzo D’Erasmo.

Oltre agli eventi, sono previsti anche momenti di incontro legati al cibo come la cena a base di arrosticini abruzzesi e salse senegalesi di venerdì alle 20.30 alla Cascina Casottello e l’aperitivo al chiosco Da Giacomo in piazza Corvetto sabato alle 19.00.

Reporter del Festival saranno gli studenti dell’ITSOS Albe Steiner, ultimo edificio del sud di Milano prima dell’aperta campagna che fa capo all’antica Abbazia di Chiaravalle, che gireranno nel loro quartiere per filmare e fotografare.

Cliccare qui per il programma completo.

 

Condividi