Si terrà sabato 16 marzo alle ore 11, alla presenza dell’Arcivescovo di Milano, Cardinale Mario Del Pini, l’inaugurazione della nuova sede del Centro ambrosiano di Aiuto alla Vita, associazione di volontariato che dal 1980 opera nell’ambito della maternità e della prima infanzia, occupandosi di donne in gravidanza o con figli piccoli (fino all’anno di vita) in situazioni di difficoltà e disagio familiare.

Tutte le attività svolte dal CAV (Segretariato Sociale, distribuzione aiuti materiali, accoglienza) hanno lo scopo di sostenere sia moralmente sia materialmente le donne e le famiglie in difficoltà a causa di una gravidanza, proponendosi loro come valida alternativa all’aborto.

Nella ristrutturazione e nell’apertura della nuova sede, che rimane sempre in Via Tonezza 3 ma si sposta di un piano, si è data molta attenzione agli spazi dove, quotidianamente, operano volontari e volontarie e dove vengono accolte donne spesso molto provate dagli eventi della vita.  Ed è soprattutto alle donne che si è pensato, infatti è stato creato uno spazio più accogliente e più contenuto: un angolo per l’allattamento, gli uffici per i colloqui, la segreteria e il magazzino, tutto orientato a rendere più facile l’intervento e accogliente l’ambiente. Del resto anche i colori di una parete, un quadro, una foto, contribuiscono a far crescere dentro noi emozioni positive, speranza e fiducia nella vita.

Per chi vuole prendere contatti con il CAV, può chiamare il numero 02.48701502 i lunedì dalle 15.00 alle 18.00.

Condividi