Riparte il viaggio del benessere del Social Camper, la struttura itinerante che da tre anni attraversa Milano e altri Comuni d’Italia per promuovere capillarmente sul territorio una cultura della prevenzione, attraverso consulenze ed esami gratuiti.

A partire da questa edizione a Milano offrirà anche l’approfondimento di due nuovi servizi per la tutela della salute del cittadino nei mesi estivi. Il primo sarà attivato all’interno di 10 Centri Sportivi MilanoSport in cui si parlerà, con la consulenza di specialisti, delle regole per una corretta e sana esposizione al sole, per conoscere e approfondire tematiche legate alla cura e al benessere della nostra pelle. Sempre attraverso materiale informativo e divulgativo presente nelle tappe del Social Camper, sarà possibile inoltre conoscere un secondo servizio, offerto agli over 65, che nei mesi di giugno, luglio e agosto potranno usufruire della consegna gratuita dei farmaci a domicilio. Agli anziani LloydsFarmacia – promotore dell’iniziativa – dedica inoltre una speciale consulenza per l’utilizzo di una app creata per consentire loro, attraverso un puntuale monitoraggio, una maggiore aderenza alla propria terapia farmacologica.

Per questa terza edizione il viaggio del Social Camper si articolerà in 60 giornate tra Milano, Bologna, Cremona e Prato. In ciascuna delle tappe in programma saranno presenti farmacisti e specialisti pronti a offrire consulenze, esami gratuiti, consigli e materiale informativo pensato per sensibilizzare e responsabilizzare cittadine e cittadini relativamente alla propria salute e per consentire loro un accesso facilitato alle cure.

 Nel corso della primavera – durante le 10 giornate previste a Milano e nelle 11 che si svolgeranno a Bologna, Prato e Cremona – si tratteranno due importanti tematiche: benessere donna– con approfondimenti legati alla cura al femminile – e cura della pelle– con particolare attenzione a pelle sensibile e acne, fototipo e prevenzione melanoma. Saranno inoltre disponibili l’analisi dello stato di salute della pelle e del capello e la misurazione della pressione.

Nell’ottica della consueta divisione delle macro aree tematiche in base alla stagionalità, il prosieguo dell’itinerario del Social Camper è previsto in autunno, a partire da settembre, quando saranno ufficialmente annunciati i temi che la seconda parte del tour si prefigge di affrontare.

A bordo del Social Camper saranno presenti anche gli operatori di WeMi per aiutare i cittadini a trovare le soluzioni più adatte alle proprie esigenze attraverso la rete dei servizi domiciliari offerti dal Comune di Milano, in collaborazione con le organizzazioni del Terzo Settore. Per la primavera estate è prevista in particolare una consulenza per il servizio WeMi Tate Colf Badanti che supporta le famiglie nella ricerca di assistenti familiari per la cura dei propri cari, dei bambini e della casa e i cittadini nel trovare lavoro come assistenti familiari. Per maggiori informazioni sui servizi e sugli 11 spazi WeMi presenti a Milano: wemi.milano.it

Per il terzo anno consecutivo il progetto itinerante del Social Camper sarà realizzato a costo zero per l’Amministrazione, grazie al contributo di LloydsFarmacia e di partner privati. Le consulenze e le indicazioni gratuite offerte nella prima parte del tour relativamente alla cura della pelle e al benessere donna saranno possibili grazie all’impegno di La Roche-Posay Italia, Nestlè Skin Health con Cetaphile Sandoz, che hanno voluto prendere parte all’iniziativa, condividendo il valore primario della prevenzione e l’importanza di garantire a ogni cittadino l’accesso ai servizi per la tutela della loro salute. L’implementazione di tutte le tappe è seguita da Out Of Coffee, agenzia specializzata in Live Communication.

Il progetto prevede inoltre di portare a MilanoSport 10 giornate speciali con le quali si offriranno ai cittadini tutti i consigli utili per prepararsi a un’estate protetta e sana.

Grazie al Social Camper, inoltre, i cittadini potranno ricevere informazioni dettagliate riguardo ad altri due progetti messi in campo: la consegna gratuita dei farmaci e aderenza alla propria terapia farmacologica. Nei mesi di giugno, luglio e agosto, quando per l’intera Amministrazione Comunale scatta il piano anticaldo, LloydsFarmacia offrirà a Milano agli over 65 un servizio di consegna domiciliare gratuita dei medicinali, con, quando necessario, il ritiro della ricetta dal proprio medico di medicina generale. L’iniziativa è possibile grazie agli strumenti offerti da Pharmap, soluzione leader in Italia per il delivery farmaceutico, che consente a tutte le farmacie (non solo quelle del gruppo Admenta con la appLloyds) di ricevere e gestire le richieste di consegna a domicilio dei propri prodotti tramite un’app, un sito e un call center gratuito dedicato. Un vantaggio soprattutto per gli anziani che, nelle giornate più calde dell’anno, potranno  prenotare telefonicamente i propri medicinali dalla loro LloydsFarmacia di fiducia e riceverli comodamente a casa. Per attivare il servizio gratuito offerto da LloydsFarmacia, basta effettuare un primo e unico accesso alla Lloyds più vicina, dove, con i propri dati e un documento di riconoscimento, sarà possibile fare una tessera grazie alla quale, dalla volta successiva, si potrà telefonicamente ordinare gratuitamente il farmaco a casa e, se serve, il ritiro della ricetta presso il proprio medico di medicina generale.

Presso la LloydsFarmacia di riferimento, gli over 65 potranno inoltre ricevere, direttamente o attraverso un proprio familiare, una consulenza su appuntamento sull’utilizzo completo di appLloyds che, oltre ai servizi di spedizione dei farmaci, offre degli strumenti efficaci per garantire una maggiore aderenza terapeutica. Tramite l’inserimento e l’attivazione della terapia da seguire all’interno dell’appLloyds, è infatti possibile programmarne l’inizio e la fine, ricevendo durante il percorso notifiche di promemoria relativamente a orari, dosaggi, esaurimento delle confezioni o scadenze dei prodotti.

Condividi