Anche questo mese, all’Associazione Ostetriche Felicita Merati di c.so XII Marzo 25, si organizzano incontri e iniziative utili ed interessanti per mamme e bambini, e non solo.

Nelle giornate di mercoledì 3 e 10 aprile alle ore 10 e di giovedì 11 e 16 aprile alle ore 18, si torna a parlare di pavimento pelvico, in due incontri esperienziali, dedicati alla percezione e alla consapevolezza di questa parte del corpo così importante per il benessere femminile. Attraverso movimenti ludici e gradevoli, in questi due incontri si imparerà a sentire, rilassare, rendere flessibile ed attivare e tonificare la muscolatura del pavimento pelvico/perineo insieme al resto del corpo.

L’attività è dedicata alle donne di tutte le età e in tutte le fasi della vita, interessate a mantenere in buona salute la muscolatura del perineo. Il corso è tenuto da Barbara Barbieri, insegnante accreditata Metodo PIYM, il costo è di 50 euro per le due giornate.

Lunedì 15 aprile alle ore 10.30 appuntamento con “Portare con la fascia”: insieme all’ostetrica Rita si imparerà a conoscere e ad usare il marsupio a fascia, utilissimo per entrare in relazione e poter andare ovunque insieme con il proprio bebè, fino dai primissimi giorni. L’appuntamento si rivolge a donne ancora in attesa e a neo-genitori desiderosi di scoprire l’arte del babywearing e imparare a utilizzare la fascia portabebè in modo sicuro. L’incontro prevede una spiegazione teorica sui benefici – per la mamma e per il bambino – dell’uso della fascia sin dai primi giorni di vita, rispettandone la fisiologia. Chi ha già un supporto e non sa come iniziare ad usarlo, o vorrebbe sfruttarlo al meglio, lo porti all’incontro! Chi non lo ha ancora acquistato avrà la possibilità di vederne e provarne alcune tipologie, così da scegliere quello più adatto alle proprie esigenze. L’incontro ha un costo di 12 euro per i soci e di 15 euro per i non soci.

Mercoledì 17 aprile alle ore 10Svezzamento”, un incontro per scoprire come e quando introdurre nuovi alimenti a cura dell’ostetrica Loredana. In questo primo appuntamento dedicato allo svezzamento del lattante si prenderà in considerazione quando e per quale motivo iniziare a proporre altri alimenti e come accompagnare il lattante a conoscere e gustare il “nuovo” cibo. Verranno forniti gli strumenti per imparare a riconoscere la disponibilità al cambiamento, prendendo in considerazione le esigenze e le competenze del lattante e dei suoi genitori per capire insieme cosa è meglio scegliere, in ogni singolo caso (non c’è uno svezzamento uguale ad un altro!). L’incontro permette di vedere lo ‘svezzamento’ come un’esperienza positiva per mamma e bambino. L’incontro ha un costo di 12 euro per i soci e di 15 euro per i non soci.

Per informazioni e iscrizioni alle iniziative info@associazioneostetriche.it

Condividi