Una nuova avventura da vivere, un enigma da risolvere a bordo di uno storico treno, con l’aiuto di attori professionisti. Questo è ciò che propone a bambini e ragazzi dai 6 ai 12 anni lo spettacolo interattivo Merenda con Delitto, che si terrà domenica 18 Novembre, alle ore 15.30, presso la Cascina Biblioteca di via Casoria 50. Durante lo spettacolo, gli attori si occuperanno di inscenare accadimenti e delitti e i partecipanti si trasformeranno in personaggi e investigatori a caccia di indizi, mentre si gusteranno un’ottima merenda solidale.

La giornata potrà anche essere occasione per i genitori di fermarsi al Vagone-Bar sociale su rotaia, una vera e propria carrozza ferroviaria degli anni ’20, ristrutturata dall’associazione Cascina Biblioteca e trasformata in un locale per dare lavoro a ragazzi in difficoltà o con disabilità. Questo è infatti l’obiettivo perseguito dalla giovane cooperativa di solidarietà sociale, attiva per dare alle persone in stato di fragilità e con delle disabilità, la possibilità di lavorare, per vivere in maniera autonoma e costruirsi un futuro dignitoso.

Una vocazione che trae origine e forza dalla medesima sede in cui è ospitata, che ne connota profondamente l’attività e il carattere: tra le cascine milanesi la Cascina Biblioteca è uno dei più chiari esempi di tipologia a corte, quella corte che, nella tradizione lombarda, è il luogo centrale della vita e del lavoro della comunità. Oggi la socializzazione e la disponibilità reciproca vivono ancora in questo spazio in cui si incontrano le varie anime della Cooperativa e non solo: dai centri diurni agli ospiti delle residenze, dagli uomini del verde ai bambini che frequentano i campus e i centri estivi, dagli abitanti del quartiere che trovano qui un punto di riferimento.

Per info e prenotazioni per la Merenda con delitto: piccola.accademia@cascinabiblioteca.it   tel. 347 311 13 63