Anche quest’anno il Piano Anticaldo del Comune di Milano potenzia i servizi a domicilio per tutelare i più deboli, estendendoli anche a una fascia di cittadini che durante l’estate, con l’assenza di familiari, badanti o vicini di casa, può trovarsi in difficoltà.

I cittadini over 65, infatti, oltre a richiedere la consegna di pasti a domicilio, l’assistenza domiciliare per l’igiene della persona e la pulizia della casa, telefonate e visite, aiuto domestico con accompagnamento per spesa e per visite mediche (numero verde 800 777 888), grazie alla collaborazione con Energie Sociali Jesurum e LloydsFarmacia potranno richiedere anche la consegna a domicilio delle medicine e, quando necessario, il ritiro della ricetta dal proprio medico di base.

Agli anziani, LloydsFarmacia dedica inoltre una consulenza gratuita su appuntamento per l’utilizzo di una app (appLloyds), creata per consentire loro, attraverso un puntuale monitoraggio, una maggiore aderenza alla propria terapia farmacologica.

Per accedere al servizio di consegna farmaci a domicilio, le persone interessate dovranno recarsi in una LloydsFarmacia portando i propri dati, il codice fiscale e un documento, per fare la CartaClub con la quale usufruire dei servizi gratuiti. Dopo questo primo accesso in Farmacia potranno chiamare la LloydsFarmacia più vicina fornendo come dato identificativo il numero della propria CartaClub per ordinare il farmaco a casa e, se necessario, mandare a ritirare le ricette dal proprio medico di medicina generale o per prenotare, per loro o per un familiare, una consulenza per l’utilizzo di appLloyds.

Il servizio è interamente gestito da LloydsFarmacia in collaborazione con Pharmap.

Condividi