Si chiama Cine4 l’interessante iniziativa con cui il Municipio  si appresta a salutare l’avvio di settembre. Una piccola rassegna cinematografica all’aperto che, sulla scia del cinema di quartiere, porta le emozioni del grande schermo nei cortili delle case popolari del quartiere Molise Calvairate. Per creare un’occasione di socialità, attraverso momenti in cui la cultura diventa condivisione e socialità.

Il palinsesto prevede cinque serate, totalmente gratuite, organizzate dal Comitato di zona, in collaborazione con Il Cinemino.

Il primo appuntamento è per mercoledì 4 settembre in via Calvairate 3 con La pazza gioia, la coinvolgente pellicola di Paolo Virzì che ripercorre l’intenso legame che unisce due donne ricoverate in una clinica psichiatrica.

Ancora in Calvairate 3 giovedì 5 è la volta di Benvenuti al Sud, con cui il regista Luca Miniero ironizza sulle differenze stigmatizzate che da sempre uniscono il Nord e il Sud del Paese.

Nella medesima location il 6 settembre verrà proiettato Tutto quello che vuoi di Francesco Bruni, il film che racconta della bizzarra amicizia che unisce un poeta ultra ottantenne ad un giovane suo collaboratore.

Nelle giornate del 7 e 8 settembre il Cine4 sarà invece ospitato in viale Molise 47. La prima serata è dedicata a The big sick di Michale Showalter, una commedia romantica capace di raccontare, in maniera leggera e ironica, il confronto etnico. Si chiude con Tutta la vita davanti il film con cui Paolo Virzì affronta in chiave satirica il tema del precariato in Italia.

 

 

 

Condividi