Come conciliare la passione per il cinema con l’impegno di accudire un bimbo appena nato? Ad Anteo Palazzo del Cinema è possibile: riprende infatti la rassegna speciale Cinemamme, un ciclo di proiezioni mattutine “a pianto libero” riservato alle neomamme (ma anche a papà o nonni o tate), in un ambiente accogliente e a misura di bambino.

Proiezioni a luce soffusa e a un volume più basso, un’area nursery con fasciatoio, scaldabiberon elettrici e un tappetone per i bimbi, in una sala a cui si può accedere con carrozzine e passeggini, oltre che allattare liberamente.

Il primo appuntamento 2019 con Cinemamme è giovedì 10 gennaio, alle ore 11.00, con il film ‘Bohemian Rhapsody‘ di Bryan Singer (134’).

Sempre allo stesso orario, seguiranno: sabato 19 gennaioNotti magiche’ di Paolo Virzì (125’), giovedì 24 gennaioEuforia’ di Valeria Golino (115’), giovedì 7 febbraioVan Gogh – At Eternity’s Gate’ di Julian Schnabel (110’), giovedì 21 febbraioLa Favorita’ di Yorgos Lanthimos (120’).

I biglietti per le proiezioni di Cinemamme hanno un costo di 4 euro (ridotto 3 euro; abbonamento a 4 ingressi 10 euro); per info 02 6597732.

Condividi