Cascina Casottello, in via Fabio Massimo 19, è un centro di aggregazione, incontro, confronto ed espressione artistica nel cuore del quartiere Corvetto; un progetto dell’Associzione Sunugal in collaborazione con Fate Artigiane, realizzato grazie al supporto di Fondazione Cariplo e Chiesa Valdese.

Inaugurata il 7 aprile 2018, Cascina Casottello è diventata, in breve tempo, un polo d’attrazione per artisti, associazioni e cittadini e un palcoscenico molto importante per musicisti emergenti e per musicisti già affermati.

Particolarmente interessante è la proposta musicale per il prossimo fine settimana:

Venerdì 15 febbraio ore 21.30 TINSAGU PROJECT Da Napoli al Giappone. “Tinsagu” nasce dall’incontro tra le radici della tradizione nipponica e l’espressione più nobile della canzone popolare italiana: l’Opera Napoletana. Veicolate al pubblico dalla suggestiva voce del mezzosoprano Akiko Kozato e dai ricercati arrangiamenti del chitarrista e compositore Walter Lupi, le melodie originali vengono osservate da punti di vista spesso sorprendenti. Grazie all’originale sonorità del “Tinsagu Project”, si evidenziano le assonanze comuni ai due popoli e ai loro idiomi, solo in apparenza lontani tra loro. Ingresso libero – Apericena a 10€ bevande escluse dalle 19.30.

Sabato 16 febbraio ore 21 ASHRAFF 30 Nostalgy Tour. Ashraff 30 nasce a Dakar nel 1979. Bob Marley, Peter Tosh, Jimmy Cliff e Alpha Blondie sono solo alcuni tra gli artisti che formano la sua cultura musicale. Nel suo percorso artistico, anche l’hip hop svolge un ruolo fondamentale, in un momento storico in cui il genere, soprattutto in Senegal, domina il mainstrem, ma è nel reggae che trova il canale preferenziale attraverso cui esprimersi. Nel 2018 annuncia l’uscita dell’album “Nostalgy”, nel quale indaga e restituisce dignità ai sentimenti che nascono dalle perdite, dai distacchi e dagli abbandoni che accadono durante la nostra esistenza. Ingresso libero – Apericena a 10 € bevande escluse dalle 19.30.

Domenica 17 febbraio ore 17 JERRY WELDON & HAMMOND GROOVERS I grandi del Jazz. Il quartetto, formato da Jerry Weldon, uno dei sassofonisti più influenti sulla scena jazz mondiale, dal chitarrista Daniele Cordisco, da Antonio Caps e dal batterista Elio Coppola, presenta il nuovo disco, “We’re Rollin’”. Dopo il grande successo ottenuto negli States, dal famoso Dizzy’s Club Coca Cola al Jazz At Lincoln Center e allo Small’s Jazz Club di New York (per citarne alcuni), la band approda in Italia e in Europa per un tour che li vedrà impegnati dal 6 al 21 febbraio. Nel disco, caratterizzato dal grosso impatto sonoro della band, sono presenti sia brani originali che stadards riarrangiati e suonati con maestria dai quattro. Ingresso gratuito. A seguire, apericena a 10€ bevande escluse.

La musica è la voce della Cascina, che continua ad attrarre persone ed energie, promuovendo l’interazione e la collaborazione tra cittadini, enti e associazioni. La Sala Musica di Cascina Casottello deve però essere sottoposta a interventi di insonorizzazione acustica urgenti e per sostenerli prosegue fino al 28 febbraio la Campagna di raccolta fondi SuonoLiberaTutti!.  Per chi è interessato a partecipare https://www.produzionidalbasso.com/project/suonoliberatutti/

 

 

 

 

 

Condividi