BUONI SPESA DEL COMUNE DI MILANO

COMUNE DI MILANO

Fino al 13 Aprile (alle ore 9) è possibile fare richiesta per i buoni spesa erogati dal Comune di Milano per l’emergenza Coronavirus.

 

Quali sono i requisiti?
– Residenza nel Comune di Milano
– Situazione abitativa:
1. vivere in un immobile di proprietà con mutuo attivo
oppure
2. vivere in casa in affitto
– Situazione lavorativa:
1. licenziamento a seguito dell’emergenza epidemiologica
oppure
2. nucleo familiare monoreddito
oppure
3.nucleo familiare attualmente privo di qualsiasi fonte di reddito
– Situazione reddituale:
1. reddito complessivo annuo per l’anno 2018 inferiore a 20.000 euro
oppure
2. reddito complessivo annuo per l’anno 2018 compreso tra 20.000,01 euro e 40.000 euro e perdita del lavoro a causa dell’emergenza epidemiologica.
– Disponibilità sui conti correnti intestati ai componenti il nucleo familiare non superiore ad € 5.000,00 al 31.3.2020.

 

Come si presenta la domanda?
È possibile fare richiesta dei buoni spesa:

– direttamente online, compilando l’apposito form consultabile cliccando qui
– chiamando il numero 020202

 

A quanto ammonta il buono spesa?
Il buono spesa è di 150 euro per le famiglie fino a 3 componenti e di 350 euro per le famiglie con più di 3 componenti.

 

Come viene erogato?
Il buono verrà erogato attraverso l’utilizzo di una applicazione su smartphone oppure con carta prepagata utilizzabile nel circuito Mastercard. I buoni sono riconosciuti per 2 mensilità, ed erogati in una tranche unica. L’elenco dei punti vendita convenzionati verrà pubblicato sul sito deL Comune di Milano.
L’esito della domanda verrà comunicato via mail o telefonicamente.

 

Per maggiori informazioni consulta il sito del Comune di Milano.

Scarica l’avviso