BONUS BADANTI, TATE E BABY-SITTER. SCARICA IL MODULO

MILANO

Sei una neo mamma residente a Milano? Hai bisogno di una mano per accudire un anziano o il tuo bambino? Il Buono Assistenza Familiare (BAF) è il sostegno economico pensato proprio per te.

 

COME SI OTTIENE?

 

Il Buono Assistenza Familiare (BAF) è destinato a famiglie che hanno bisogno di un aiuto per accudire un bimbo o per prendersi cura di un anziano non autosufficiente. Si tratta di un contributo sotto forma di rimborso spese di 1.500 euro erogato una tantum in una sola tranche e assegnato a residenti nel Comune di Milano con un ISEE familiare fino a 17mila euro. Gli assistenti familiari, per cui si chiede il contributo di rimborso spese, dovranno essere assunti con un regolare contratto di almeno 15 ore settimanali. Il beneficiario, se anziano, dovrà avere più di 60 anni; la tata o la baby-sitter potrà essere assunta per accudire bambini fino a 8 anni di età.

 

COME FARE DOMANDA?

 

La domanda dovrà essere fatta attraverso l’apposito modulo e consegnata, allo sportello CuraMi/WeMi Trivulzio :
– Via Trivulzio 15
– Via Bezzi 10 (ingresso con parcheggio per autoveicoli)
Tel 02 40297643 02 40297644 Fax 02 40297646
Orari di apertura del servizio: lunedì e venerdì dalle ore 9.30 alle ore 11.30, il mercoledì dalle ore 15.00 alle ore 17.00 (Si consiglia di fissare un appuntamento)

 

QUALI I DOCUMENTI DA ALLEGARE?
Per la presentazione della domanda è necessario essere in possesso di un Isee in corso di validità e di un regolare contratto di assunzione dell’assistente familiare stipulato dal primo gennaio 2016 in poi, secondo la vigente normativa e per non meno di 15 ore settimanali. A questo ultimo documento dovranno essere uniti i giustificativi della regolarità del rapporto di lavoro e dell’effettivo pagamento della retribuzione all’assistente familiare (MAV contributi Inps).

 

SCARICA IL MODULO DOMANDA BAF

 

SCOPRI I REQUISITI SCHEDA INFORMATIVA BAF